Qualcosa che dorme

papavero.jpg

Qualcosa, qualcosa che dorme mi sveglia.

Mi scoppia un allarme nel sonno e non trovo e non trovano come fermarlo.

Fuggo presto dal letto perché tu non lo senta.

E’ lì tutto il giorno ma il giorno lo calma.

E’ lì sul divano o sulla tua sedia ma io non lo vedo, rido, gli siedo sopra.

Di giorno diventa silenzio, fa spazio alla vita.

Ma una veglia mi ruba continua il riposo, qualcosa che dorme.

Nel letto e già vestita, accanto a te e altrove.

In allerta per la pioggia e chissà che cos’altro

non ho mica paura, è legittima attesa.

Basta che non ti svegli, basta risvegli me.

 

 

Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *