Amore muto

Raccolgo stralci e pezzi e vetri di me – vado via

comprimo e chiudo il mio volere in una valigia.

Imparerò dal silenzio quel che da te non ho saputo ascoltare.

Pulisco via, sgombro da me colpe e ossessioni

quelle intenzioni che trattengo, ogni sbaglio.

M’insegnerà la distanza quel che da te non ho voluto capire.

Piega la schiena, il peso dei desideri

e la realtà non l’ha mai voluto portare

ma io lo farò, io li difenderò anche da te

combatterò la mia follia, ma la salverò.

M’insegnerà la distanza quello che tu

non hai voluto spiegare.

 

 

 

Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
YouTube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *