La poesia è la sola freccia

Dall’arco del mio corpo contrastato
miro al mezzo – tendo tutti i tentativi
per centrare questo tempo
per raggiungere chi tace
per pungere di voce il male muto.

Ma tirando allo stremo si spezza
ogni lancia e cade. La gittata del mio cuore
non è grande, la forza s’allunga si dispera
e non arriva ad abbracciare,
o sarà che il dolore rende tutti più distanti.

E nell’esagerare gesti
nell’esaltare quello che ci lega
nel tentativo stridulo d’intonare il pianto
la poesia è la sola freccia
che fa centro nel cuore della vita.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *